Siena Jazz: arriva l’open day

 20080727_Seminari_59 rid 20080727_Seminari_55

Lunedì 16 gennaio dalle ore 15 alle ore 20, la prestigiosa istituzione senese apre le sue porte e mostra le sue eccellenze per una vera e propria full immersion nella musica.
Un pomeriggio da scoprire con lezioni aperte, incontri con i docenti, con maestri liutai e artigiani degli strumenti musicali, presentazione dei corsi, showcase

La musica come passione e la musica come lavoro: sarà un pomeriggio intenso quello che Siena Jazz offre con il suo open day.

Lunedì 16 gennaio dalle ore 15 alle ore 20, nella sede della Fortezza Medicea di Siena, la prestigiosa istituzione apre le sue porte e mostra le sue eccellenze per una vera e propria full immersion nel mondo della musica in ogni suo aspetto.

Lezioni aperte, incontri con i docenti, con i maestri liutai e gli artigiani degli strumenti musicali, presentazione dei corsi, showcase live e video, ce n’è davvero per tutti i gusti.

Aprendo le porte a tutti coloro che vogliono scoprire le offerte formative e musicali che l’hanno resa famosa in tutto il mondo, l’open day vuole raccontare le infinite possibilità che Siena Jazz riserva a chi è semplicemente appassionato di musica e a chi vuole fare della musica il suo mestiere.

“Questo – spiega il presidente Franco Caroni – è il primo di una serie di appuntamenti che Siena Jazz offrirà nel 2017, in occasione dei festeggiamenti dei suoi 40 anni di attività. Speriamo così di riuscire a dare il nostro contributo ad una visione positiva della nostra città. Mai come adesso Siena ha bisogno di dimostrare che le sue eccellenze hanno un ruolo importante, nel segno di una città capace di offrire al mondo, cultura e conoscenze”

Durante l’open day sarà possibile visitare le 20 aule didattiche con la ricca strumentazione musicale e informatica messa a disposizione degli studenti, visitare l’archivio storico e la biblioteca, ascoltare lezioni dei docenti dei vari strumenti, ascoltare come i gruppi di musica d’insieme costruiscono la loro musica.
A partire dalle ore 17 infine, presso l’attigua Enoteca Italiana si esibiranno cinque formazioni, due di docenti, due di giovanissimi musicisti della Peter Pan Orchestra e una formata da un gruppo di studenti dei corsi triennali di Diploma accademico di primo livello della Siena Jazz University.

Il programma completo dell’open day è disponibile sul sito www.sienajazz.it
Per informazioni: 0577 271401 – info@sienajazz.it

Vincenzo Masini

Musicista - Compositore - Vocal Coach Vincenzo Masini , nato a Camaiore il 29 Gennaio 1968 , residente a Lido di Camaiore . Musicista,compositore,vocal coach,music promoter,direttore artistico, iscritto alla S.I.A.E. dal 1983 . Ha conseguito le licenze musicali di pianoforte , teoria solfeggio e dettato musicale , cultura musicale generale e armonia complementare,storia ed estetica della musica,presso l'istituto musicale "L. Boccherini" di Lucca , partecipando a concorsi nazionali ed internazionali . Dopo esperienze e specializzazioni in musica leggera e jazz , intraprende la carriera concertistica professionale con iscrizione all' e.n.p.a.l.s. nel 1988,attività che lo ha portato ad esibirsi nei migliori locali Italiani ed europei, feste private vip, con le migliori orchestre ed in duo con Sabrina Ceccarelli ,oltre ad apparizioni in varie tv nazionali. Come arrangiatore compositore e' autore di numerose sigle tv e brani orchestrali,tra i quali successi come "e adesso" e "domani forse noi" , collabora con la Rai ed in particolare con la produzione miss italia , dove nel 1998 e 1999, partecipando alle dirette delle finali di salsomaggioreterme è stato proiettato in mondovisione con Rai international con la trasmissione"miss italia nel mondo". Presidente e giurato in diversi manifestazioni musicali. Collaboratore e coordinatore dell'iniziativa "spazio zero -artisti sul web" . Dal 2000 e' direttore artistico del portale web Musicamia.it , che oggi e' anche una associazione culturale musicale di cui è presidente . Nel 2009 idea e organizza in collaborazione con la fondazione città di camaiore e la circoscrizione lido di camaiore il 1° festival nazionale del caffè concerto denominato "una rotonda nel blu",curandone la direzione artistica. Propone progetti di spettacoli ed eventi, definendoli in ogni dettaglio, in base a criteri legati a genere, target, obiettivi, qualità, attualità, interesse, contestualizzazione, indicazioni del committente (associazione, fondazione, ente pubblico, gestore, organizzatore, comitato, emittente radiotelevisiva, ecc.). Si distingue per abilità nella scelta di artisti e spettacoli, capacità di redigere progetti di qualità, interesse e risonanza, creatività nell'ideazione di eventi originali ed indirizzo delle strategie di comunicazione. Organizza concerti di musica leggera, rock, pop e di ogni altro genere, in luoghi idonei ad ospitarli (teatri, palasport, stadi, locali, piazze, ecc.). Come insegnante e vocal coach tiene stages, lezioni private,progetti laboratorio musica con le scuole,progetto"io canto" : il corso di canto moderno per l'associazione musicamia in collaborazione con Sabrina Ceccarelli. Nel novembre del 2009 scrive il metodo "Piccolo manuale del cantar bene",consigli ed esercizi pratici per lo studio del canto moderno.

You May Also Like