Musicamia,una realtà versiliese trionfa al Festival di Castrocaro su Rai 1.

 sabrina con daniele sabrina con luana sabrina con debora le finaliste musicamia con la vocal coach Sabrina Ceccarelli e la cantautrice Chiara Nikita la vocal coach sabrina ceccarelli alla conferenza stampa i tre finalisti musicamia 0000129020

Daniele Barsotti con la staff musicamia

Il 10 Agosto è andata in onda su RAI 1 la finalissima del Festival di Castrocaro, che giunto alla sua 61esima edizione è stato proposto con una formula differente più dinamica e fresca, giustificata anche dalla scelta del posizionamento che passa dalla prima alla seconda serata.

Presentato quest’anno da Massimiliano Ossini e Daniela Ferolla, lascia comunque sempre al centro dell’attenzione la musica e i talenti dei 10 finalisti.

Questa edizione a farla da padrona visto la quantità di finalisti e la vincita dei vari premi speciali è stata l’associazione Musicamia di Lido di Camaiore (LU) che già da anni è collaboratore ufficiale del Festival e seleziona talenti con il Maestro Vincent Masini.

Dal Festival di Castrocaro sono partiti i grandi della musica: come non citare Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Fiorella Mannoia, Zucchero, Iva Zanicchi e Caterina Caselli.

Musicamia è riuscita a portare alla finalissima addirittura tre artisti appartenenti alla propria scuderia e preparati al Centro di formazione musicale di Lido di Camaiore dalla vocal coach Sabrina Ceccarelli da anni conosciuta a livello nazionale sia come cantante che come insegnante e con numerose presenze Rai dalla stesso Castrocaro alla produzione di Miss Italia.

Luana Frazzitta,17 anni nata a Mazara del Vallo(TP) ma oramai residente a Pisa, Debora Tresanini 22 anni di Sarzana (La Spezia),e Daniele Barsotti, 36 anni Gugliano (Lucca).

Il primo riconoscimento della serata “Premio Siae,miglior testo inedito” assegnato da un apposita commissione presieduta dal direttore artistico Angelo Valsiglio,è andato proprio al brano inedito “Inevitabile” scritto da Chiara Nikita Masini (cantautrice 18enne e figlia d’arte,già vincente di numerosi primi nazionali tra cui la finale del premio Luttazzi ed il premio della critica al Festival estivo di Piombino) con Stefano La Mendola e Orazio Fontes e cantato magistralmente da Daniele Barsotti.

La giuria della serata televisiva volutamente tecnica e d’autore, era capitanata dalla straordinaria Katia Ricciarelli, ospite d’onore della serata, il compositore e produttore Fio Zanotti (Anna Oxa, Eros Ramazzotti, Ornella Vanoni, Renato Zero, Pooh, Adriano Celentano, solo per citarne alcuni), Alessandra Drusian, cantante dei Jalisse, tornati da poco in tv con il secondo posto al talent show di Rai1 “Ora o mai più” e lo storico cantautore italiano Gatto Panceri.

La vittoria finale è andata a Valentina Egrotelli (in arte Maria) di Montignoso (MS),che ha dimostrato una grinta e porsonalità soprattutto con l’esecuzione del suo brano inedito anche questo scritto sempre da due volti noti dell’associazione Musicamia,la cantante Valentina Borchi (già nota al grande pubblico per la partecipazione lo scorso anno a “The Winner Is” con Gerry Scotti e ancora la giovanissima Chiara Nikita,brano scritto in collaborazione con Giulio Iozzi e Alessandro Secci dello studio Purple con cui Musicamia collabora da tempo.

“Siamo veramente orgogliosi di questo successo per certi versi inaspettato – dichiara Vincent Masini – anche se siamo da anni nel campo della musica Pop, Musicamia è pur sempre una piccola e giovane realtà nel panorama nazionale. Negli ultimi anni i successi sono sempre in crescendo e le soddisfazioni per i giovani che hanno scelto di farsi seguire da noi cominciano ad arrivare.Il mondo della musica emergente italiana è profondamente cambiato negli ultimi anni e forse la nostra forza è stata sin da subito quella di non mettersi contro questo cambiamento ma anzi capirlo e assecondarlo,sempre non dimenticando mai la nascita di questa forma d’arte anche attraverso Festival come “Una Rotonda Nel Blu” che come si ricorda avevo ideato proprio per ricordare il fatto che che la versilia ha sempre avuto una parte importante nella nascita e nella crescita della musica pop in italia.”

“Nonostante la nostra sede non sia in una grande città ed i miei impegni mi portino spesso fuori zona – aggiunge la vocal coach Sabrina Ceccarelli – grazie anche ad internet continiamo molto volentieri a vivere e preparare e provinare i ragazzi nella nostra sede di Lido di Camaiore. Anche i miei allievi che provengono oltre che dalla Toscana da molte zone d’Italia oramai sono di casa.”

Ecco chi sono e da dove arrivano i dieci finalisti del 61° Festival di Castrocaro:

Daniele Barsotti – 36 anni, Gugliano (Lucca)

Orazio Cannizzaro – 27 anni, Modica (Ragusa)

Valentina Colonna – 31 anni, Grottaglie (Taranto)

Maria – 23 anni, Montignoso (Massa-Carrara)

Luana Frazzitta – 17 anni, Pisa

Giuseppe Leone – 20 anni, Galliate (Novara)

Maria Rossella Longo – 19 anni, Modena

Nicola Malpensi – 23 anni, Bologna

Aurora Tetto – 17 anni, Forano (Rieti)

Debora Tresanini – 22 anni, Sarzana (La Spezia)

 

web : www.musicamia.it mail :info@musicamia.it phone : 3473507405

 

Vincenzo Masini

Musicista - Compositore - Project Manager

You May Also Like