La respirazione

 La respirazione e’ la base del cantare nonche’ del parlare e del vivere bene , si sente spesso parlare di tecniche di respirazione , ma respirare e’ la cosa piu’ naturale della vita , che viene pero’ viziata da tutti noi con il passare degli anni . Basterebbe osservare il movimento di un neonato , che a volte viene considerato strano per capire cosa dobbiamo recuperare nelle nostre abbitudini. Visto che stiamo parlando di mie indicazioni online (senza quindi la supervisione di un insegnante) , vi consiglio di eseguire i prossimi esercizi davanti ad uno specchio abbastanza grande da vedere dalla testa all’addome.
Non concentratevi sulla vostra bellezza e sopratutto eseguite questo esercizio in completa tranquillita’ senza fretta. Immettiamo nei polmoni la maggior quantita’possibile di aria facendo attenzione a non gonfiare la cassa toracica e senza alzare le spalle.
Spingiamo l’aria ispirata verso la pancia percependo la sensazione di avere un palloncino che si gonfia nel nostro addome. Quando i polmoni si riempiono completamente gonfiano un po’ anche l’addome che si porta in avanti, le costole inferiori si aprono lateralmente, e quindi il diaframma si abbassa. Quindi tratteniamo l’aria per qualche secondo e poi cominciamo a svuotare i polmoni emettendo il suono di una vocale ad esempio la “A” . Riguardandovi allo specchio , durante l’inspirazione , avrete sicuramente notato che le vostre spalle si innalzano , in questo caso state eseguendo in maniera errata , infatti la postura durante la respirazione non deve avere mutamenti .

Lascia un commento